CAVEMETEO.COM

Portale Meteo Città di Cave - Rm - Altezza m 390 s.l.m.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Home Notizie I giorni della merla

I giorni della merla

E-mail Stampa PDF

Statisticamente parlando, gli ultimi dieci giorni di Gennaio e i primi dieci giorni di Febbraio, sono i piu’ freddi dell’anno ( e ultimamente con molte eccezioni....). Gli ultimi tre giorni di Gennaio 29,30 e 31, secondo la tradizione popolare,  vengono chiamati “Giorni della Merla” .

Ci sono molte storie in proposito, secondo le regioni, (alcune anche molto tristi), ma questa è quella piu’ comune:

“Era la fine del mese di gennaio e faceva un gran freddo, freddo come non si era mai sentito prima d'allora; tutto era coperto di neve, i prati, gli alberi ,le case.

I merli allora erano tutti bianchi, e quasi non si vedevano in mezzo a tutta quella neve.

 La merla continuava a guardare in giro, di qua e di la', perchè non sapeva dove andare a posarsi per il freddo che faceva.

Finalmente vide un camino che fumava e disse al merlo suo compagno: "Guarda quel camino come fuma; entriamo a scaldarci" ; e lui disse: "Va bene, entriamoci".

Insomma, i merli entrarono nel camino e ci rimasero tre giorni e tre notti.

Passati i tre giorni la merla guardò fuori, vide che era spuntato nuovamente il sole e disse : "Usciamo".

Ma appena usciti si guardarono e la merla disse al merlo: "Ma guarda come sei diventato nero !"; "Eh, ma anche tu" - rispose il merlo.

E da quel giorno i merli sono rimasti tutti neri, con il becco giallo e le zampine gialle, e gli ultimi tre giorni di gennaio, in ricordo di questo avvenimento sono detti "I Giorni della Merla".” 



Ultimo aggiornamento Sabato 12 Gennaio 2019 17:05  

Allerta Fulmini

Allerta valida per l'area di Cave (RM)
Sistema di Allerta fulmini a scopo ludico ognuno rimane responsabile della propria incolumità e dei propri averi.
Tot. visite contenuti : 342054

statistiche contatore

Histats.com © 2005-2010 Privacy Policy - Terms Of Use - Powered By

Flag Counter

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se visiti VisitPalestrina.it, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più sui cookie uso e come eliminarli, vedere il nostro privacy policy.

Ok accetto i Cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information